Cosa stai cercando?
intervista a miagiacca looklikeblog

>>>>click here for english version<<<<

Care amiche di Looklike blog, in questo articolo vorrei parlarvi di un marchio di abbigliamento ancora non molto conosciuto, ma che sono sicura  sarà destinato ad avere un enorme successo: MiaGiacca.

Come sapete, sono appassionata di Royal family e di celebrities e ho un debole per lo stile bon-ton come quello di Audrey Hepburn, Jackie O., Kate Middleton, Meghan Markle e Keira knightley! Ultimamente ero alla ricerca di uno stile che mi desse l’allure di Coco Chanel, ma senza spendere una fortuna, ed è così che da una pagina Instagram mi sono imbattuta in un nuovissimo marchio made in Poland (Polonia) che produce unicamente abbigliamento in tweed!

tweed chanel
Jacqueline Kennedy O. indossa un completo Chanel a sinistra, al centro una Giacca in tweed Chanel della collezione AI 2018/19, a destra la borsa Vanity in tessuto tweed CHANEL

Per chi non lo sapesse il tweed è il tessuto intrecciato multicolore il cui materiale principale è la lana e la trama è spessa e molto materica. L’ha portato alla ribalta negli anni ’50 la Maison Chanel e da allora è divenuto simbolo di eleganza e classe. Io stessa la scorsa primavera ho comprato una tracolla in tweed e se siete curiose di vedere quale cliccate qui!

tessuto tweed MiaGiacca
Dettaglio tweed di uno dei modelli di giacche della collezione MiaGiacca

MiaGiacca (scritto tutto attaccato) è stato creato da Maja Zrobecka, una donna imprenditrice che ha molti punti in comune con me: lavora a casa durante il tempo in cui i bambini sono a scuola e quando arriva nel cortile della scuola non può fare a meno di notare l’eleganza che sfoggiano le altre mamme che arrivano direttamente dall’ufficio.

Questa donna geniale ha pensato che sarebbe bastato un solo capo iconico di ottima fattura per trasformare dei semplici jeans e una maglietta bianca in un outfit di classe! Così ha creato la sua prima Tweed jacket per sé stessa.

Quando ho visitato il suo sito internet sono rimasta davvero colpita dalla cura e dalla professionalità del suo lavoro oltre che dalla classe che ha la sua collezione, e così l’ho contattata per chiederle se potevo scrivere un articolo sul suo lavoro per farsi conoscere anche in Italia. Maja ha accettato con entusiasmo e ha risposto subito a una serie di domande che riguardano alcune curiosità su di lei e sul suo lavoro di stilista.

Ecco la mia intervista a MiaGiacca:

ClaudiaDi: Il nome del tuo marchio è “MiaGiacca”, tu sei polacca, perché hai dato al tuo marchio un nome italiano?

Maja: Il nome MiaGiacca (scritto insieme) è una specie di gioco di parole. Il mio nome è Maja e in inglese spesso mi chiamano Mia. Giacca ovviamente significa “giacca” in italiano, ma per me è più come un cognome, una specie di alter ego. Inoltre l’Italia è associata da sempre alla manifattura di alto livello ed è questa l’idea che voglio dare del mio lavoro.

ClaudiaDi: Il tuo marchio sembra una novità: in che anno è nato ufficialmente MiaGiacca?

Maja: L’idea di iniziare MiaGiacca risale a febbraio 2016 quando ho ordinato il primo pezzo di tweed per realizzare una giacca per me stessa. Poi mi ci è voluto del tempo per fare ricerca e analisi. Ufficialmente MiaGiacca è iniziata a maggio 2017, ovvero quando ho iniziato a lavorare sul primo pezzo, il nostro stile di punta chiamato Mia.

ClaudiaDi: Ci sono icone di stile che ti ispirano quando crei la tua collezione?

Maja: Adoro lo stile classico e pezzi universali che si possono indossare per anni. Non sono mai stata una vittima della moda e non seguo le tendenze alla cieca. Mi piace molto lo stile di Amal Clooney, Angelina Jolie e Tilda Swinton perché scelgono vestiti classici, ma ogni vestito è una forte rappresentazione del loro stile individuale.

ClaudiaDi: A chi è rivolta la tua collezione?

Maja: La mia collezione è per le donne stanche di indossare vestiti di scarsa qualità acquistati negli scaffali del fast-fashion. I miei capi sono per le donne che fanno acquisti intelligenti e che prestano attenzione alla composizione e all’origine del tessuto dei vestiti che indossano. È per gli amanti dell’eleganza classica e senza tempo e, naturalmente, per chi ama tutto ciò che è in tweed.

ClaudiaDi: Perchè una donna dovrebbe acquistare un capo MiaGiacca invece dei più famosi brand?

Maja: Perchè non c’è nessun altro marchio che fa quello che facciamo: siamo specializzati in tweed che provengono da un mulino inglese con oltre 100 anni di tradizione , utilizziamo tessuti con una predominanza di fibre naturali e la cosa migliore è che ogni giacca è realizzata su ordinazione in modo che la personalizzazione sia sempre possibile. Tutte le giacche sono in edizione limitata, quindi le probabilità di individuare un’altra persona che indossa lo stesso esatto modello sono vicine allo zero.

“Non produciamo eccessivamente perché rispettiamo il nostro pianeta e i nostri clienti”

“We don’t overproduce because we respect our planet and our customers”

 

ClaudiaDi: Come consigli di abbinare una tua giacca di tweed?

Maja: Una giacca di tweed è probabilmente uno degli abiti più versatili mai creati. Per coloro che non possiedono ancora una giacca di tweed, suggerisco di iniziare con un look classico imbattibile: una giacca di tweed, una maglietta bianca, un buon paio di jeans e scarpe modello ballerine o con tacchi. L’aggiunta di una giacca di tweed a questo look altrimenti casual aumenterà immediatamente il tuo stile e la tua sicurezza.

È così che è nata l’idea di iniziare MiaGiacca. Avevo bisogno di qualcosa per migliorare rapidamente il mio aspetto quando andavo a prendere i miei figli da scuola e una giacca di tweed era perfetta per questo scopo.

abbinare giacca in tweed
Esempio di outfit creato con Royal blue tweed jacket di MIAGIACCA (Created by ClaudiaDi)

Una giacca in tweed è perfetta anche con pantaloni e gonne in pelle, con le camicette con farfallino o in un abito con gonna o pantaloncini abbinati.

abbinare giacca tweed e pantaloni pelle
Esempio di Outfit creato con BossLady tweed jacket di MiaGiacca (created by ClaudiaDi)

Infine, adoro abbinarlo con una camicia bianca da uomo e leggings in pelle, ottenendo così un look più informale.

ABBINARE GIACCA TWEED E LEGGINS
Esempio di outfit creato con FLAME tweed blazer (created by ClaudiaDi)

ClaudiaDi: Ti piacerebbe che uno dei tuoi vestiti fosse indossato da una delle magnifiche Duchesse della Famiglia Reale britannica?

Maja: Oh sì, sicuramente! Penso che la mia collezione offra molti stili che le Duchesse potrebbero indossare. Speriamo, un giorno!

ClaudiaDi: Bill Gates ha detto: ci saranno due tipi di imprese nel 21 ° secolo. Quelle che sono su Internet e quelle che non esistono più. Quanto consideri importante l’e-commerce nello sviluppo della tua attività?

Maja: MiaGiacca è un’azienda di e-commerce e non abbiamo negozi di mattoni e cemento. Attualmente il numero di centri commerciali sta già diminuendo a favore degli showroom più piccoli. Essere online è cruciale, specialmente per i piccoli marchi come il mio. Prima della nascita di Instagram era molto più difficile farsi notare, ma oggi gestire la tua presenza online è un lavoro a tempo pieno e richiede un sacco di sforzi perché sia eseguito correttamente.

ClaudiaDi: Quali sono i progetti per il futuro del tuo marchio?

Voglio ascoltare i miei clienti e farmi ispirare dai loro desideri per le mie future collezioni. Non voglio creare vestiti che nessuno vuole indossare, quindi il feedback dei clienti è sempre la mia priorità. Mi piacerebbe sviluppare la mia attività di e-commerce in modo da garantire ai miei clienti un’esperienza di shopping eccezionale e voglio concentrarmi sui vestiti personalizzati per riportare la magia della sartoria della vecchia scuola.

Mi piacerebbe sviluppare un modo per incontrare i miei clienti di persona, per esempio a spettacoli privati ​​organizzati nelle principali città. Sono certa che il futuro sarà luminoso per i brand che sviluppano una nicchia come MiaGiacca.

(Fine dell’intervista)

Sono convinta che davanti al mondo del fast-fashion, che attualmente viene praticato anche dalle grandi griffe, le persone che amano la moda e che la conoscono sapranno apprezzare i prodotti creati con cura e professionalità dagli “artigiani” come Maja di MiaGiacca. Come è successo già nel mondo dell’industria alimentare di larga scala, le persone non rinunciano ad acquistare prodotti di eccellenza prodotti dai produttori locali e che sono esperti nel loro settore.

Allo stesso modo sono certa che questa tendenza (dell’apprezzare il buon prodotto) accadrà nel mondo della moda, dove la qualità della “moda sostenibile” come quella di MiaGiacca supererà (in reputazione) la quantità delle grandi catene di abbigliamento.

Potete ammirare e acquistare i capi della collezione di MiaGiacca direttamente sul suo sito di e-commerce cliccando qui.

Cosa ne pensate di questa stilista e del lavoro fatto dalle cosiddette “eccellenze”? Siete delle amanti del prodotto di qualità o per voi è indifferente acquistare da un “artigiano” o da un negozio di “fast fashion”?

Fatemi sapere la vostra nei commenti, o anche semplicemente lasciatemi un like!

Spero in seguito di farvi conoscere altre eccellenze del mondo della moda! Intanto vi abbraccio forte. ClaudiaDi

 

riproduzione riservata

Author: ClaudiaDi

Fondatrice e art-director di Looklike blog. Appassionata di stile, tendenze, Celebrities e Royal Family. La mia specialità sono i look dei personaggi famosi e delle famiglie Reali.  

4 Replies to “Cercavo un modo di essere unica e ho trovato “MiaGiacca””

  1. Annamaria P. says: 28 Febbraio 2019 at 9:14

    Ciao Claudia, questo stile mi piace davvero tanto, solo che come nella maggior parte dello shopping online ho difficoltà nel scegliere la taglia, inoltre in questo sito nella guida alle taglie non è presente la tabella delle taglie italiane/europee. Come funziona in questo caso?

    1. ClaudiaDi says: 28 Febbraio 2019 at 9:49

      Cara Annamaria, mi fa piacere che questo articolo ti abbia fatto conoscere uno stile diverso. Per quanto riguarda lo shopping online e la difficoltà di “indovinare” la taglia giusta per te, hai ragione non è un problema che hai solo tu! A breve pubblicherò un articolo proprio su questo argomento. Per aiutarti ora ti riassumo che la TAGLIA UK 10 corrisponde a una 42 italiana, la UK 12 corrisponde a una 44 italiana e così via! Ti consiglio di partire con la taglia che in genere compri poi se non va bene, in questo sito ti viene offerta la restituzione gratuita!Spero di esserti stata utile! Abbracci ClaudiaDi

  2. Giovanna M. says: 4 Marzo 2019 at 10:23

    Ciao Claudia, ho i capelli lunghi e neri, che colore di giacca mi consiglieresti per valorizzarmi al meglio? Grazie

    1. ClaudiaDi says: 4 Marzo 2019 at 10:28

      Cara Giovanna, in genere per chi ha i capelli scuri sono possibili due strade da percorrere (oltre ovviamente i tuoi personalissimi gusti!). Se i capelli sono sul castano sarebbe il massimo che la giacca avesse toni caldi (i rosa e i rossi), se come te si hanno i capelli neri direi che i toni freddi (azzurro, carta da zucchero, royal blue) sono super indicati! Infatti il nero è valorizzato in modo estremamente elegante con toni su quelle nuances! Un abbraccio ClaudiaDi

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

error: Content is protected !!