Cosa stai cercando?

Se stai leggendo questo articolo è perché anche tu, come me, vivi l’esperienza nel camerino di prova come una tortura anziché come un’esperienza positiva, ma non aver paura perché stai per leggere i miei consigli su come vestirti quando vai a fare shopping.

Quante volte dentro il camerino di prova del negozio di abbigliamento ti sei trovata intrappolata in un maglione dolcevita all’interno di un metro quadrato di superficie e per giunta in equilibrio su un piede e talmente accaldata che in confronto la Thailandia sembra il deserto del Sahara? Se ogni volta che entri dentro il camerino, anziché goderti la prova dei nuovi capi che hai scelto con cura dentro il negozio, non vedi l’ora di scappare questo è l’articolo che fa per te! Infatti se ti metti comoda ti sto per svelare come vestirti quando vai a fare shopping in modo da destreggiarti agilmente dentro quel metro quadrato di camerino con agilità e sveltezza.

Innanzitutto analizziamo le azioni principali che in genere si svolgono all’interno di un camerino di prova:

  1. levare la borsa e poggiarla o appenderla da qualche parte
  2. levare la giacca/soprabito/capo spalla
  3. levare i vestiti scarpe incluse per procedere alla prova degli indumenti scelti

Nello svolgere queste semplici azioni, le problematiche che si riscontrano normalmente dentro il camerino sono:

  1. Lo spazio interno molto ristretto dove di solito sbattiamo testa e gomiti mentre procediamo ai vari cambi
  2. la scarsità di supporti per  appoggiare gli abiti da levare e da indossare
  3. i tempi ristretti per via della fretta (quando c’è un fidanzato impaziente che ci aspetta la fuori)

Non preoccuparti perché se seguirai i miei consigli, una volta dentro il camerino, ti sentirai come Clark Kent che si trasforma in Superman dentro la cabina telefonica 🙂

Innanzitutto dividiamo la casistica in AUTUNNO/INVERNO e PRIMAVERA/ESTATE

 

AUTUNNO/INVERNO

E’ il momento più difficile per fare i cambi d’abito, ve ne renderete conto per le lunghissime file ai camerini delle grandi catene di abbigliamento! Infatti indossiamo molti capi, le scarpe sono provviste di lacci e fibie e ovviamente indossiamo oltre un capo spalla anche accessori come sciarpe, guanti e cappello. Operare una svestizione rapida all’interno del minuscolo spazio vitale all’interno del camerino di prova è un’impresa. Possiamo comunque migliorare le nostre prestazioni di velocità utilizzando dei semplici accorgimenti:

Ecco alcune combinazioni di abbinamenti molto facili da gestire dentro il camerino:

  • collant + maxi dress ampio
  • collant + mini dress ampio senza cerniere posteriori
  • collant + vestito in maglia (no dolcevita/collo alto)
  • leggins + maxi camicia in flanella
  • leggins + maxi maglione scollo ampio (no dolcevita/ collo alto)

Il primo vantaggio di indossare nelle gambe dei leggins o dei collant è che, nel caso doveste provare un vestito, maxi camicie o maxi maglie, dovrete  levare solo il vestito, la camicia o il maglione in modo agevole se le forme sono molto ampie come vi ho consigliato (quindi ad effetto anti-trappola)

Secondo vantaggio di indossare leggins e simili è che se devi provare una gonna non hai nemmeno bisogno di sfilare la parte di sotto perché i leggins hanno la stessa funzione di un collant e hai risparmiato anche il tempo di levarti le scarpe!

Terzo vantaggio dei leggins o collant è che, nel caso dovessi provare anche dei pantaloni, puoi sfilarli molto velocemente perchè non hanno cinture e bottoni che aumentano il livello di difficoltà nelle svestizioni rapide 🙂

Quarto vantaggio se porti i collant molto leggeri puoi addirittura indossare sopra alcuni modelli di pantaloni (come quelli a palazzo, quelli a sigaretta, jeans boy-friend e tutti i pantaloni a gamba larga in generale)

Che scarpe metto?

I tipi di calzature adatte ai cambi d’abito rapidi che ti raccomando sono tutte le scarpe senza lacci o cinturini davanti:

FRAU Decolletè Zeppa in Camoscio Rose con Fiocco
mocassini donna mint&berry

 

adidas BY9139 Sneaker senza lacci

 

tutte le calzature che si allacciano con la zip, inclusi gli stivali:

sneakers Nero Giardini blu navy

 

Stivali Donna Bugatti neri

 

El Naturalista NF71 Pleasant Lichen

Quale modello di borsa è più adatto?

Il tipo di borsa ideale per andare a fare shopping è senza dubbio una borsa tracolla di piccole dimensioni, tali da ospitare solo 3 cose: portafogli, smartphone e chiavi casa o macchina ovviamente. La prima operazione una volta dentro il camerino sarà levarsela  e con un unico gesto puoi sfilarla e appenderla al primo appendiabiti/pomello che trovi senza levare spazio alle grucce dei vestiti.

Timberland Tb0m5566, Borsa a Tracolla

PRIMAVERA/ESTATE

E’ il momento più semplice per fare i cambi d’abito, ve ne renderete conto per la sveltezza con cui si esaurisce la fila ai camerini delle grandi catene di abbigliamento! Infatti indossiamo meno capi, le scarpe si levano facilmente e la maggior parte delle volte non indossiamo un capo spalla. Con questo non sto dicendo che non ci siano difficoltà. Possiamo comunque migliorare le nostre prestazioni di velocità utilizzando dei semplici accorgimenti:

Ecco alcune combinazioni di abbinamenti molto facili da gestire dentro il camerino:

  • leggins + maxi t-shirt scollata
  • leggins + mini dress aperto sul davanti
  • leggins + maxi camicia
  • collant + vestito
  • Vestito

Indossando nelle gambe sempre dei leggins o dei collant dovrete solo levare la parte superiore in modo agevole perché aperta sul davanti e molto ampia (quindi ad effetto anti-trappola) nel caso doveste provare un vestito

Secondo vantaggio se devi provare una gonna non hai nemmeno bisogno di sfilare la parte di sotto perché i leggins hanno la stessa funzione di un collant e hai risparmiato anche il tempo di levarvi le scarpe!

Terzo vantaggio dei leggins è che nel caso dovessi provare anche dei pantaloni, puoi sfilarli molto velocemente perchè non hanno cinture e bottoni che aumentano il livello di difficoltà nelle svestizioni rapide 🙂

Che scarpe metto?

I tipi di calzature adatte ai cambi d’abito rapidi che ti raccomando sono tutte le scarpe (décolleté) o i sandali senza lacci o cinturini davanti:

Espadrillas Tommy Hilfiger Iconic Elena Basic Sling Back

tutte le calzature che si allacciano con la zip:

Snickers Nero Giardini, P/E 2018

tutte le calzature senza lacci, fibie e via dicendo:

Tommy Hilfiger TH Sequins Espadrille

Quale modello di borsa è più adatto?

Il tipo di borsa ideale per andare a fare shopping è senza dubbio una borsa tracolla di piccole dimensioni, tali da ospitare solo 3 cose: portafogli, smartphone e chiavi casa o macchina ovviamente. In questo modo le mani saranno libere per tenere gli acquisti, levarsela sarà la prima operazione una volta dentro il camerino di prova e con un unico gesto puoi sfilarla e appenderla al primo appendiabiti/pomello che trovi senza levare spazio alle grucce dei vestiti.

Trussardi Jeans Ischia Crossbody

 

CONSIGLI VALIDI PER LE QUATTRO STAGIONI:

  1. Evita orecchini pendenti o molto ingombranti: si impigliano mentre ti svesti e ti vesti (sopratutto in caso di maglioni)
  2. Evita collane lunghe: sarai costrette a levarle, e se non lo fai rischi di impigliarle e romperle
  3. Prima di entrare in camerino infila in borsa gli occhiali da sole (tenerli in testa non è una buona idea!)

 

CONCLUSIONI

Con questi ultimi consigli quattro stagioni credo di averti spiegato quasi tutti i trucchi per affrontare in modo rilassato e veloce il momento della prova abiti in negozio! Sono sicura che da ora in poi quando andrai a fare compere ragionerai anche su come vestirti quando vai a fare shopping! Ovviamente questi consigli non sono validi nei casi in cui lo shopping non era programmato, ma ti coglie di sorpresa quando sei intenta a fare altro. Per tutti gli altri casi mi raccomando quando esci con intenzioni serie ti consiglio di ragionare su cosa indossare in modo da essere più svelta e agile dentro il camerino di prova.

Ti è piaciuto questo articolo? Se si aiutami a farlo girare sui social!

Se vuoi leggere un altro dei miei consigli su come vestirti quando non sai cosa mettere clicca qui.

Alla prossima, ClaudiaDi

riproduzione riservata

Author: ClaudiaDi

Fondatrice e art-director di Looklike blog. Appassionata di stile, tendenze, Celebrities e Royal Family. La mia specialità sono i look dei personaggi famosi e delle famiglie Reali.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

error: Content is protected !!