Cosa stai cercando?

Non ricordo bene quando è stata la prima volta che ho iniziato a interessarmi del look delle protagoniste delle mie Serie TV preferite. Mi ricordo solo che tutto è cominciato perché mi sono imbattuta nella splendida Rachel Green (alias Jennifer Aniston) una dei sei protagonisti della fortunatissima Serie TV americana “FRIENDS”.

i look di Rachel Green di Friends
Rachel Green “Friends” credits: Pinterest

Era impossibile distogliere il mio interesse dalle sue splendide t-shirt, le sue originali salopette, le sue camicie con le rouches portate con disinvoltura sopra un paio di jeans o il classico paio di pantaloni palazzo scuri. Nel corso delle 10 serie Rachel è passata da una fase iniziale ingenua caratterizzata da t-shirt stampate, enormi pigiami a quadri e minigonne da collegiale a quella più matura in cui il suo stile si distingue per gli elegantissimi completi pantalone che sfoggiava quando lavorava da Ralph Lauren. Effettivamente non è un caso che a lei fosse stata ritagliata una parte oltre che da protagonista sentimentale, anche di rudimentale influencer, sicuramente perché ha un fisico strepitoso, i capelli più invidiati di Hollywood e per la sua tendenza a rivestire ruoli diversi sfoggiando look diversi. Quello che più mi colpiva del personaggio di Rachel Green è che riusciva a passare dal ruolo della bambina indifesa con le codine e i capelli in disordine, alla donna in carriera sicura ed affascinante con un semplice cambio d’abito. Un minuto prima è vestita da adolescente al Central Park con la comitiva per la classica partita di football del giorno Ringraziamento, un attimo dopo sfoggia una bellissima coda di cavallo e un meraviglioso completo pantalone per il colloquio di lavoro con Gucci. I suoi look incantano, suscitano ammirazione e ispirazione.

Ogni cambio di look corrisponde ad un cambio di umore.

i look di Carrie Bradshaw di Sex and The city
Carrie Bradshaw “Sex and the city”, credits Pinterest-Cosmopolitan

Un’altra icona delle serie TV che ho amato è la fashionissima Carrie Bradshaw di Sex and The City, la single trentenne residente in uno dei quartieri più Radical Chic di Manhattan (66 Perry Street a West 4th Street, Greenwich Village)  e dal look decisamente più difficile da imitare: lei newyorkese giornalista freelance col pallino della moda, sa’ fare una bella insalata di stile con tutti i capi che possiede nella sua cabina armadio. A ben vedere noterete che Carrie Bradshaw ha aperto la strada alla famosa blonde-influencer del XXI secolo(Chiara Ferragni).

Il look di Carrie è un miscuglio di abiti e accessori non sempre comprensibili, ma con quel fisico le si perdona tutto come si suol dire. A differenza della limpidissima Rachel Green, se ci basiamo sul suo look non siamo in grado di capire nemmeno in che fase della giornata siamo 🙂 . Mini abiti da cocktail a mezzogiorno per un brunch in Centro, pelliccia di visone sopra una sottoveste di seta e décolletè Manolo Blahnik in una gelida notte Newyorkese.

I look di Serena Var Der Woodsen di Gossip Girl
Serena Van Der Woodsen, “Gossip Girl”, credits: Pinterest

Last but not least, Serena Van Der Woodsen alias Blake Lively, star della serie TV Gossip Girl. Chi ha seguito questa Serie degli anni 2000 conosce perfettamente il suo stile che reputo semplicemente perfetto, avvicinabile (tranne quando indossa l’alta moda) e very casual chic eccetto alcune parentesi in cui l’occasione è veramente speciale. Anche Serena ha un guardaroba molto variegato e niente da invidiare a Carrie Bradshaw (d’altr’onde è una specie di influencer della Upper East Side), ma gli accostamenti non sono azzardati come quelli della prima, infatti ci piace molto come musa ispiratrice a noi di Looklike blog.

Queste tre protagoniste sono a mio parere le più iconiche del piccolo schermo, e la fama che segue oltre la fine delle Serie TV che le hanno viste protagoniste, mi da’ assolutamente ragione. Sono tre personalità ben distinte all’interno della Grande Mela, tre tenori di vita differenti, tre storie sentimentali intense e distinte che hanno in comune una grande passione per la moda.

Nel mio piccolo, e nelle mie possibilità ho sempre avuto nella mia vita molta attenzione per i miei outfit , penso che sia un fatto caratteriale o una mia personale tendenza ad apprezzare il lato estetico delle cose per deformazione professionale. Decidere ogni giorno come vestirsi, scegliere un colore, mischiare un capo vintage con uno low-cost che sembra nato per stare insieme è un gioco che vale la pena di fare ogni mattina quando ci sentiamo obbligate a indossare una “divisa” per uscire dal nostro nido e tuffarci nel mondo esterno. Cominciamo con un po di creatività la nostra giornata perché anche noi siamo le protagoniste della nostra vita!

In fondo vestirci è un modo di dipingere ogni giorno un ritratto di noi stesse, approfittiamone!

Con affetto, ClaudiaDi

riproduzione riservata

 

 

Author: ClaudiaDi

Fondatrice e art-director di Looklike blog. Appassionata di stile, tendenze, Celebrities e Royal Family. La mia specialità sono i look dei personaggi famosi e delle famiglie Reali.  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

error: Content is protected !!